Elisa Franchini questo mese ha incontrato la nostra allieva Caterina Corucci, fresca di pubblicazione del suo Sillabario delle cose fuori posto. In questa chiacchierata amichevole si è parlato di letture del cuore, fonti d’ispirazione e del confronto tra editor e scrittori.

Ecco la prima parte dell’intervista, non perdetevela!